Il Progetto Classe Italia
444
post-template-default,single,single-post,postid-444,single-format-standard,bridge-core-2.7.6,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-26.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Il Progetto Classe Italia

Il progetto, pensato e programmato nel 2009, aprì ufficialmente nel gennaio 2010. Lo scopo era quello di promuovere il Made in Italy di eccellenza in alcuni mercati dell’area asiatica, in particolar modo il Sud Est Asiatico.  I settori erano prevalentemente quello enogastronomico e del design collegato alla tavola e alla cucina. Furono attivati specifici processi di internazionalizzazione, si svolsero ampie ricerche e analisi di mercato in vari settori, si svilupparono strategie di marketing mirate alle caratteristiche dei vari paesi, si intrapresero rapporti di stretta collaborazione con i maggiori buyer, importatori, distributori e relazioni con enti governativi ed associazioni. Un grande lavoro sempre in evoluzione e sempre eseguito con la costante presenza nell’area. Negli ultimi due anni di attività, inoltre, il progetto Classe Italia è uscito dai confini dell’area ASEAN per raggiungere la Corea del Sud, ed affiancare una importante realtà locale impegnata nella promozione e nella divulgazione del prodotto italiano di qualità. Proprio in Corea del Sud, all’inizio del 2015, l’iniziativa entra a tutti gli effetti nel progetto food legato alle Olimpiadi Invernali 2018, che si svolgeranno proprio in questo paese nel febbraio 2018. Alcune aziende hanno così potuto avere la possibilità di posizionare i propri prodotti all’interno del cotesto olimpico.

Tante le iniziative, tra cui la partecipazione alle maggiori fiere di settore in Asia, tra le quali il ThaiFex di Bangkok, Food & Hotel Asia a Singapore, Seoul Food in Corea del Sud. Nello stand Classe Italia diverse aziende hanno potuto esporre i propri prodotti, facendosi così conoscere ed apprezzare.

Poi, in Corea del Sud, all’inizio del 2015 l’iniziativa entra a tutti gli effetti nel progetto food legato alle prossime Olimpiadi Invernali 2018, che si svolgeranno proprio in questo paese nel mese di febbraio. Alcune aziende hanno così potuto avere la possibilità di posizionare i propri prodotti all’interno del contesto olimpico. Un grande traguardo e, ovviamente, una grande soddisfazione.

Oggi, dopo quasi 7 anni di lavoro, grazie al Progetto Classe Italia, diverse aziende hanno intrapreso rapporti commerciali con realtà asiatiche, entrando così in nuovi mercati fino ad allora mai approcciati.

Un’esperienza unica, ricca di gioie, di fatiche e di tante soddisfazioni. Un ringraziamento a tutti coloro che mi hanno aiutato e con i quali ho condiviso momenti indimenticabili. Un ringraziamento speciale a tutte le aziende che hanno creduto in questo progetto e che si sono rese protagoniste per la sua riuscita.7 8 15 10ambassador6

Antonio Baiano
info@antoniobaiano.it